Estensione Pinterest Tag Helper per Chrome

Sembra che tu stia visualizzando l'elemento da un'area geografica in cui il tag di Pinterest non è ancora disponibile. Scopri dove è disponibile il tag di Pinterest per gli account di Pinterest Business.

Learn more

Per comprendere il valore che Pinterest dà ai suoi Partner, è fondamentale che il Tag di Pinterest sia configurato correttamente e che restituisca dati corretti. Pinterest Tag Helper è un'estensione di Google Chrome che ti aiuta in questo processo.

L'estensione risulta utile non solo per assicurarti che tu stia inviando i dati degli eventi corretti e previsti, ma aiuta anche a verificare che tu stia inviando il valore Corrispondenza avanzata corretto su una determinata pagina del sito web.

Scarica Pinterest Tag Helper andando sul Chrome Web Store.

Come utilizzare l'estensione

Hai aggiunto tag dell'evento e desideri verificare che stiano restituendo correttamente i dati previsti dell'evento testando alcune pagine sul sito.

  1. Accedi al tuo sito web da Google Chrome.
  2. L'icona di Pinterest Tag Helper diventerà rossa e indicherà il numero di eventi in grigio. 
  3. Fai clic sull'icona per visualizzare ulteriori informazioni in una finestra di messaggio.
  4. Ciascun evento sarà contrassegnato da una freccia a discesa utilizzabile per visualizzare ulteriori informazioni, inclusi i dati assegnati all'evento. Ad esempio, un tag di checkout dovrebbe restituire il valore e la quantità dell'acquisto, quindi se hai speso $100 su due articoli, la finestra del messaggio dovrebbe essere simile a questa: Estensione Pinterest Tag Helper per Chrome

Se non visualizzi i dati dell'evento implementati, assicurati che il nome e il valore dei dati evento siano conformi alle nostre specifiche. Assicurati che i valori dei dati dell'evento corrispondano a quelli previsti per la pagina corrente.

Verifica di Corrispondenza avanzata

Hai aggiunto Corrispondenza avanzata e desideri verificare che il Tag di Pinterest stia restituendo correttamente email hash testando alcune pagine sul sito

  1. Accedi al tuo sito web da Google Chrome.
  2. Quando l'icona Pinterest Tag Helper diventa rossa, clicca sull'icona per visualizzare ulteriori informazioni in una finestra di messaggio. 
  3. Quando sono presenti una corrispondenza avanzata e/o dati dell'evento, verrà visualizzata una freccia a discesa accanto al nome dell'evento.
  4. Se è presente una corrispondenza avanzata, 1 dei 2 output mostrerà:

    • Se il parametro em è vuoto o gli è stato assegnato il valore "non definito", "n/a", "nullo" o un valore hash errato, verrà visualizzato un avviso. Non sempre questo rappresenta un problema. Il sito web potrebbe non essere in grado di inviare indirizzi email al tag in alcune pagine, ad esempio se l'utente non ha effettuato l'accesso. Estensione Pinterest Tag Helper per Chrome con l'utilizzo di Corrispondenza avanzata che mostra che il parametro em è vuoto.
    • Se la stringa del valore del parametro em è un'email o un'email hash SHA-256, verrà visualizzata una finestra di dialogo per testare l'email in base al valore.                 Estensione Pinterest Tag Helper per Chrome con l'utilizzo di Corrispondenza avanzata che mostra che la stringa del valore del parametro em è un'email o un'email hash
  5. Se viene visualizzata la finestra di dialogo, è possibile testare il valore hash Corrispondenza avanzata accedendo al tuo sito web. Nella finestra di dialogo, inserisci la stessa email con cui hai effettuato l'accesso al sito web. L'estensione crittograferà l'indirizzo e lo confronterà al valore inviato dal partner. (Vogliamo una corrispondenza.)
    Estensione Pinterest Tag Helper per Chrome con l'utilizzo di Corrispondenza avanzata che testa il valore hash

Messaggi di errore dell'estensione

Tipo errore Avviso Cosa significa Azione suggerita
Errore dei dati dell'evento Il valore Corrispondenza avanzata fornito dal tag di Pinterest è "", "non definito", "n/a" o "nullo". Dovrebbe essere un hash SHA-256, SHA-1 o MD5.
  • Hai implementato il parametro Corrispondenza avanzata, ma non viene restituito alcun dato. In alcuni casi, questa situazione potrebbe verificarsi perché la persona non ha attualmente effettuato l'accesso al sito.
  • È anche possibile che la variabile dell'indirizzo email sia stata impostata in modo errato o che sia stato implementato un valore statico invece di una variabile dinamica. 
Per assicurarti che Corrispondenza avanzata funzioni correttamente mediante l'estensione Pinterest Tag Helper per Chrome, vai al tuo sito ed effettua l'accesso. Se non disponi della funzionalità di accesso, vai su un sito in cui gli utenti devono fornirti un indirizzo email, ad esempio la registrazione a una newsletter o il checkout. Attiva l'evento che hai configurato e segui le istruzioni qui sopra per testare il valore dell'indirizzo email hash che viene inviato.
Errore previsto dei dati dell'evento Lo stesso ID prodotto viene passato per molti eventi Prodotti su pagine diverse (URL) potrebbero avere lo stesso product_id. Spesso, questa situazione non si verifica e, infatti, viene restituito per errore lo stesso ID prodotto per diversi prodotti Rivolgiti allo sviluppatore per assicurarti che il valore assegnato a product_id sia una variabile dinamica e che sia scritto con una sintassi corretta
Errore previsto dei dati dell'evento Si è verificato un evento visita della pagina senza ID prodotto La restituzione dei dati di product_id con il tag visita della pagina è necessario per il retargeting dinamico. La restituzione dei dati di product_id con le conversioni è necessario per accedere a tale funzione, ma non obbligatorio.
Errore previsto dei dati dell'evento Si è verificato un evento aggiungi al carrello senza ID prodotto La restituzione dei dati di product_id con il tag addtocart è necessario per il retargeting dinamico. La restituzione dei dati di product_id con le conversioni è necessario per accedere a tale funzione, ma non obbligatorio.
Errore previsto dei dati dell'evento Si è verificato un evento di checkout senza ID prodotto La restituzione dei dati di product_id con il tag checkout è necessario per il retargeting dinamico. La restituzione dei dati di product_id con le conversioni è necessario per accedere a tale funzione, ma non obbligatorio.
Errore previsto dei dati dell'evento  Si è verificato un evento visita della pagina senza una categoria prodotto La categoria prodotto è utile per la creazione di un pubblico per prodotti simili.
Errore previsto dei dati dell'evento Si è verificato un evento aggiungi al carrello senza una categoria prodotto La categoria prodotto è utile per la creazione di un pubblico per prodotti simili. 
Errore previsto dei dati dell'evento Si è verificato un evento di checkout senza categoria prodotto La categoria prodotto è utile per la creazione di un pubblico per prodotti simili. 
Errore previsto dei dati dell'evento Si è verificato un evento di checkout senza valore di checkout La restituzione dei dati dei valori (ricavi) sulle conversioni da checkout è un passaggio fondamentale per comprendere il ritorno sull'investimento in spesa pubblicitaria. Se rileviamo un valore nullo o non riconosciuto, i dati che vengono restituiti a Pinterest non possono essere utilizzati per misurare le prestazioni dell'annuncio e per segnalarlo in Gestione annunci. In genere, questo si verifica perché la variabile dinamica utilizzata per popolare il valore è scritta o configurata in modo errato. Esamina le variabili dei dati dell'evento nei tag degli eventi rivolgendoti allo sviluppatore per assicurarti che siano configurate correttamente 
Errore previsto dei dati dell'evento Si è verificato un evento di checkout con valore di checkout 0 La restituzione dei dati dei valori (ricavi) sulle conversioni da checkout è un passaggio fondamentale per comprendere il ritorno sull'investimento in spesa pubblicitaria. Se rileviamo un valore nullo o non riconosciuto, i dati che vengono restituiti a Pinterest non possono essere utilizzati per misurare le prestazioni dell'annuncio e per segnalarlo in Gestione annunci. In genere, questo si verifica perché la variabile dinamica utilizzata per popolare il valore è scritta o configurata in modo errato. Esamina le variabili dei dati dell'evento nei tag degli eventi rivolgendoti allo sviluppatore per assicurarti che siano configurate correttamente 
Errore previsto dei dati dell'evento Si è verificato un evento di checkout con valore non riconosciuto La restituzione dei dati dei valori (ricavi) sulle conversioni da checkout è un passaggio fondamentale per comprendere il ritorno sull'investimento in spesa pubblicitaria. Se rileviamo un valore nullo o non riconosciuto, i dati che vengono restituiti a Pinterest non possono essere utilizzati per misurare le prestazioni dell'annuncio e per segnalarlo in Gestione annunci. In genere, questo si verifica perché la variabile dinamica utilizzata per popolare il valore è scritta o configurata in modo errato. Esamina le variabili dei dati dell'evento nei tag degli eventi rivolgendoti allo sviluppatore per assicurarti che siano configurate correttamente 
Errore previsto dei dati dell'evento Gli eventi di checkout hanno un valore > 150.000 (P0) Vi sono rarissimi casi in cui qualcuno sta per spendere online una somma pari a $150.000 in un unico acquisto. Se riscontreremo un valore associato a un evento di checkout superiore a $150.000, ti invieremo un avviso. In genere, il problema in questo caso è che il valore di checkout non è stato popolato correttamente nelle posizioni decimali o le omette Controlla la configurazione dello script o del livello dati per Valore e assicurati che verrà popolato un valore di checkout corrispondente al carrello effettivo del cliente.
 
Errore dei dati dell'evento statico L'indirizzo email fornito è uguale per tutti gli eventi Le varie conversioni effettuate sul tuo sito sono azionate da utenti diversi. Se rileviamo lo stesso valore dell'indirizzo email hash passato mediante Corrispondenza avanzata per tutti gli eventi di conversione, è probabile che sia stato inserito un indirizzo email statico per la variabile dinamica dell'email, oppure che la variabile dinamica sia interrotta. Assicurati che il valore assegnato a "em" nel codice del Tag di Pinterest sia una variabile dinamica. Non deve corrispondere all'indirizzo email, all'indirizzo email aziendale o a un valore statico. L'hash dell'indirizzo email che riceviamo dovrebbe essere differente per ciascun utente che visita il tuo sito.
Errore dei dati dell'evento statico Lo stesso ID ordine viene passato per molti eventi Supponiamo che un order_id univoco sia assegnato a ciascun evento di conversione, ma se rileviamo che lo stesso valore order_id è assegnato più volte, significa che stiamo ottenendo dati duplicati o che il livello dati non viene compilato correttamente.
  • Quando il tag di un evento di conversione viene attivato più volte per lo stesso evento di conversione, assicurati che il tag non venga più attivato quando un utente ricarica la pagina di conferma del checkout o la visita di nuovo per controllare le informazioni. Se stai sviluppando il tuo sito, le funzioni di javascript potrebbero risultare utili.
  • Assicurati di non aver inserito accidentalmente un valore statico per la variabile order_id. Il valore corretto dovrebbe essere una variabile dinamica che cambia per ogni evento univoco.
Errore dei dati dell'evento statico Il valore dell'evento di checkout ha un codice valuta non riconoscibile Supportiamo un elenco scelto di codici di valuta; se ce ne invii uno non supportato, non potremmo memorizzare correttamente il valore delle conversioni.

Controlla il nostro elenco di codici di valuta supportati e assicurati che il tag dell'evento ne utilizzi uno appropriato:

AED, AMD, ARS, AUD, AZN, BAM, BGN, BHD, BMD, BND, BOB, BRL, BSD,CAD, CHF, CLP, CNY, COP, CRC, CZK, DKK, DOP, EGP, EUR, FJD, GBP, GEL, GIP, HKD, HNL, HRK, HUF, IDR, ILS, INR, ISK, JMD, JPY, KGS, KRW, KWD, KZT, MAD, MDL, MOP, MXN, MYR, NOK, NZD, OMR, PAB, PEN, PHP, PKR, PLN, QAR, RON, RSD, RUB, SAR, SEK, SGD, THB, TRY, TWD, UAH, USD, UYU, VND, ZAR

Dubbi noti

(È stato riscontrato un output inaspettato sulla base della semantica del sito web)

  • I siti web con modifiche asincrone alla visualizzazione (ad es. modifiche alla visualizzazione senza caricamenti di pagina) segnalano tutti i tag che persistono durante la navigazione. Per questo, mentre navighi su un sito di questo tipo, il numero di eventi tag registrati da Tag Helper si accumula.
  • Effettuiamo alcuni processi di convalida dei dati degli eventi passati dal Tag di Pinterest. Se alcuni dati degli eventi esposti da Tag Helper risultano insoliti, controlla manualmente ciò che il Tag di Pinterest sta passando.
Hai ancora bisogno di aiuto?
Contattaci